Urbanemotion – Grazie a tutti i partecipanti!

 

This slideshow requires JavaScript.

Il 30 di giugno si è concluso il progetto Urbanemotion, proposto da Arkipelag nel ambito dell’iniziativa LaCittàIntorno promossa della Fondazione Cariplo. Iniziato a febbraio, il percorso si è concretizzato in una serie di attività creative che hanno accolto la partecipazione di giovani, insegnanti e associazioni nei quartieri Adriano e Corvetto a Milano. Usando il linguaggio del disegno e dell’animazione, e prendendo spunto dalle poesie di Gianni Rodari, abbiamo creato insieme due film corti di animazione.

Oltre alla sperimentazione di nuovi modi di insegnamento esperienziale, i laboratori “Flip & Lines” e “Senti la città” sono stati  una continua scoperta di talenti e relazioni. Cosi Beatrice, Daniele e Sonomusica ci hanno fatto ascoltare il suono delle nostre voci, Alessandra ci ha passato l’energia di ZigoSvago e i ragazzi della scuola media Paolo e Larisa Pini ci hanno emozionato con la loro sintonia. Abbiamo ammirato la determinazione ed empatia dell’Associazione Animondo e di Don Andrea Bellò, e siamo stati toccati dal corraggio e la perseverenza con la quale Francesca e Mattia puntanno alla luna ed energizzati dal rap di Simone e Marco che portanno avanti la missione dell’Associazione Lorenzo Furfari. Tutto questo è stato reso possibile dalla preziosa collaborazione con Giulia Terragni e Laura DiLorenzo.

Grazie a tutti!

Advertisement

Flip & Lines_Punta alla luna_Grazie ai partecipanti!

This slideshow requires JavaScript.

I terzo laboratorio Flip & Lines è stato ospitato ieri 30 / 03 nella Libreria per bambini Punta alla luna.

Questa volta i piccoli disegnatori sono stati ispirati dalla poesia di Gianni Rodari “I colori dei mestieri”:

Io so i colori dei mestieri:

sono bianchi i panetieri,

s’alzano prima degli uccelli

e han la farina nei capelli;

sono neri gli spazzacamini,

gli operai dell’officcina

hanno una bella tuta azzurina,

hanno le mani sporche di grasso;

i fannulloni vanno a spasso,

no si sporcano nemmeno un dito,

ma il loro mestiere non è pulito.

 

Grazie a tutti per la bellissima esperienza e sopratutto a Mattia e Francesca, per la disponibilità e l’ entusiasmo con cui hanno accolto l’iniziativa nella loro libreria!

L’iniziativa fà parte di Lacittàintorno, programma di Fondazione Cariplo per portare attività culturali, nuove opportunità e per creare reti e relazioni nei quartieri “intorno” di Milano.