Trova l’ombra al Parco Poletti_Grazie ai partecipanti!

This slideshow requires JavaScript.

Grazie a tutti i bambini che hanno partecipato sabato scorso al laboratorio “Trova l’ombra” con Arkipelag, al parco Poletti.
Il festival del verde in Municipio 8, è un percorso realizzato col contributo del Municipio 8, a cura di AmbienteAcqua onlus e Non Riservato.
Advertisement

4°Appuntamento Disegno / Ascolto_ricetta QuBi Dergano

This slideshow requires JavaScript.

I laboratori Disegno/Ascolto in piazza Dergano hanno il principale obiettivo di favorire gli incontri tra le persone e creare uno spazio di condivisione e scambio. La settimana scorsa il tema del laboratorio è stato “che cos’è la povertà?”. Una delle risposte più semplicie e poetiche apartiene a Giada: “una porta chiusa, perchè essere povero significa non poter trovare vie d’uscita da una situazione di disagio”.

Il 4° appuntamento del ciclo di laboratori Disegno/Ascolto si terrà venerdi 26/07 dalle ore 18:00 alle 21:00 nello spazio giochi tra via Legnone e Via Imbonati.

Ringraziamo Gianluca Magri per le bellissime foto!

 

 

3°Appuntamento Disegno / Ascolto_ricetta QuBi Dergano

IMG_20190719_175724
Che cosa potresti regalare agli altri?

Nel 2004 l’antropologo indo-americano Arjun Appadurai scriveva:

“La riduzione della povertà e lo sviluppo personale sono strettamente collegate al futuro. Per questo motivo rafforzare la capacità di ambire ad un futuro migliore, puo abilitare le persone in difficoltà a combatere la loro condizione di povertà.”*

Prendendo come punto di partenza le parole di Appadurai, durante il laboratorio Disegno / Ascolto che si terrà questo pomeriggio dalle 16:00 alle 19:00,  inizieremo la conversazione con una domanda particolarmente difficile: “che cos’è la povertà?“. Il dialogo coi partecipanti ci aiuterà immaginare nuovi scenari per rafforzare la capacità delle persone di aspirare ad un futuro migliore.
*Appadurai, A., Rao, V., & Walton, M. (2004). Culture and public action. Ed. Rao, Vijayendra and Walton, Michael. Stanford University Press.

 

De la composition à la création_corso di base di disegno e pittura

Siamo molto lieti di presentare il nuovo corso di disegno e pittura “De la composition à la crèation”.

22 marzo ore 19:00 presentazione gratuita!

Il corso ha l’obbiettivo di accompagnare i partecipanti nell’esplorazione delle tecniche di base di disegno e pittura della figura umana. Sono previste alcune sessioni di disegno dal vivo con modello/a.

A cura di Arkipelag con Lupe Ficara, Simona Lezzi e Irina Suteu

Le lezioni si terrano presso Officina Digitale Reactio.

10 lezioni di 2 ore, dal 28/03 a 31/05; costo totale del corso 110 euro. Tutti i materiali e tessera associativa Arkipelag sono inclusi nel prezzo.

Il pagamento del corso puo essere fatto in contanti nel giorno della presentazione del corso oppure attraverso bonifico bancario intestato all’Associazione Culturale Arkipelag:

IBAN IT42K0501801600000012262689

 

DisegnascoltoArte_Grazie ai partecipanti!

 

This slideshow requires JavaScript.

Che cosa hanno in comune un villaggio in Sierra Leone con una macchina di lusso, un granchio, un fiore esotico e un coniglio azzuro?

Convivono tutti felicemente su un grande foglio di carta, disegnati da 15 paia di mani molto colorate :-).

Grazie a tutti i partecipanti che li hanno fatto comparire sotto i nostri occhi, sabato scorso durante il festival New Roots_Migrants Meet Communities a Cascinet !

DisegnascoltoArte @ New Roots_Migrants meet Communities

Sabato 6 ottobre dalle ore 10:00 alle 12:00 saremo presenti al festival New Roots_Migrants meet Communities con il workshop DisegnascoltoArte.

Disegneremo tutti insieme su un unico foglio di carta, immagini ispirate ai temi della poesia “La mia patria è un volto” di Tahar Ben Jelloun.

Iniziativa gratuita a cura dell’Associazione Culturale Arkipelag.

Per iscriversi: https://goo.gl/forms/8hocvh5gtxmYOOsh1

Sketchmob al Padiglione d’Arte Contemporanea

Il sabato prossimo saremo al PAC per disegnare negli spazi interni del padiglione. Il Padiglione d’Arte Contemporanea situato in via Palestro 14 è stato progetatto dall’architetto Ignazio Gardella per risponedere alle esigenze del museo: massima disponibilità e flessibilità dello spazio interno e possibilità di dosare e differenziare la luce degli ambienti (www.pac.it)

L’incontro è il 29 settembre alle ore 16:00 davanti al museo.

Partecipazione gratuita.

Per info e prenotazioni: www.sketchmob.it

Urbanemotion – Grazie a tutti i partecipanti!

 

This slideshow requires JavaScript.

Il 30 di giugno si è concluso il progetto Urbanemotion, proposto da Arkipelag nel ambito dell’iniziativa LaCittàIntorno promossa della Fondazione Cariplo. Iniziato a febbraio, il percorso si è concretizzato in una serie di attività creative che hanno accolto la partecipazione di giovani, insegnanti e associazioni nei quartieri Adriano e Corvetto a Milano. Usando il linguaggio del disegno e dell’animazione, e prendendo spunto dalle poesie di Gianni Rodari, abbiamo creato insieme due film corti di animazione.

Oltre alla sperimentazione di nuovi modi di insegnamento esperienziale, i laboratori “Flip & Lines” e “Senti la città” sono stati  una continua scoperta di talenti e relazioni. Cosi Beatrice, Daniele e Sonomusica ci hanno fatto ascoltare il suono delle nostre voci, Alessandra ci ha passato l’energia di ZigoSvago e i ragazzi della scuola media Paolo e Larisa Pini ci hanno emozionato con la loro sintonia. Abbiamo ammirato la determinazione ed empatia dell’Associazione Animondo e di Don Andrea Bellò, e siamo stati toccati dal corraggio e la perseverenza con la quale Francesca e Mattia puntanno alla luna ed energizzati dal rap di Simone e Marco che portanno avanti la missione dell’Associazione Lorenzo Furfari. Tutto questo è stato reso possibile dalla preziosa collaborazione con Giulia Terragni e Laura DiLorenzo.

Grazie a tutti!

Con Sketchmob Italia all’Istituto geriatrico Piero Redaelli_Grazie ai partecipanti!

Sabato scorso insieme ad un gruppo di architetti e disegnatori di Sketchmob Italia, siamo stati ospitati all’Istituto geriatrico Piero Redaelli per una sessione di disegno molto particolare.

Se di solito i disegni fatti dai partecipanti rispecchiano le architetture circondanti, questa volta sui fogli di carta sono stati tracciati i ricordi e le storie di una volta. Cosi abbiamo conosciuto il gatto di Lodovica, abbiamo sentito la poesia di Fernanda e seminato il grano in un paesino di Abruzzo insieme al nonno di Marisa.

Il disegno della memoria porta in mente le parole di Borges:

Che cosa m’impedisce di sognare

che decifrai un tempo la sapienza

e tracciai con attenta mano i simboli?

Tratto da “Il guardiano dei libri” 

Elogio dell’ombra di Jorge Luis Borges

Einaudi Letteratura, 1971

 

Un iniziativa a cura di Arkipelag per Milano Attraverso. Evento inserito nella rassegna “Insieme Senza Muri” promossa  dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano – info: www.insiemesenzamuri.it“.