Urbanemotion – Grazie a tutti i partecipanti!

 

This slideshow requires JavaScript.

Il 30 di giugno si è concluso il progetto Urbanemotion, proposto da Arkipelag nel ambito dell’iniziativa LaCittàIntorno promossa della Fondazione Cariplo. Iniziato a febbraio, il percorso si è concretizzato in una serie di attività creative che hanno accolto la partecipazione di giovani, insegnanti e associazioni nei quartieri Adriano e Corvetto a Milano. Usando il linguaggio del disegno e dell’animazione, e prendendo spunto dalle poesie di Gianni Rodari, abbiamo creato insieme due film corti di animazione.

Oltre alla sperimentazione di nuovi modi di insegnamento esperienziale, i laboratori “Flip & Lines” e “Senti la città” sono stati  una continua scoperta di talenti e relazioni. Cosi Beatrice, Daniele e Sonomusica ci hanno fatto ascoltare il suono delle nostre voci, Alessandra ci ha passato l’energia di ZigoSvago e i ragazzi della scuola media Paolo e Larisa Pini ci hanno emozionato con la loro sintonia. Abbiamo ammirato la determinazione ed empatia dell’Associazione Animondo e di Don Andrea Bellò, e siamo stati toccati dal corraggio e la perseverenza con la quale Francesca e Mattia puntanno alla luna ed energizzati dal rap di Simone e Marco che portanno avanti la missione dell’Associazione Lorenzo Furfari. Tutto questo è stato reso possibile dalla preziosa collaborazione con Giulia Terragni e Laura DiLorenzo.

Grazie a tutti!

Advertisements

Con Sketchmob Italia all’Istituto geriatrico Piero Redaelli_Grazie ai partecipanti!

Sabato scorso insieme ad un gruppo di architetti e disegnatori di Sketchmob Italia, siamo stati ospitati all’Istituto geriatrico Piero Redaelli per una sessione di disegno molto particolare.

Se di solito i disegni fatti dai partecipanti rispecchiano le architetture circondanti, questa volta sui fogli di carta sono stati tracciati i ricordi e le storie di una volta. Cosi abbiamo conosciuto il gatto di Lodovica, abbiamo sentito la poesia di Fernanda e seminato il grano in un paesino di Abruzzo insieme al nonno di Marisa.

Il disegno della memoria porta in mente le parole di Borges:

Che cosa m’impedisce di sognare

che decifrai un tempo la sapienza

e tracciai con attenta mano i simboli?

Tratto da “Il guardiano dei libri” 

Elogio dell’ombra di Jorge Luis Borges

Einaudi Letteratura, 1971

 

Un iniziativa a cura di Arkipelag per Milano Attraverso. Evento inserito nella rassegna “Insieme Senza Muri” promossa  dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano – info: www.insiemesenzamuri.it“.

Urbanemotion_evento conclusivo nel quartiere Adriano

 

This slideshow requires JavaScript.

Domenica 6 maggio si è concluso il ciclo di laboratori “Flip & Lines” e “Senti la città”. Durante l’evento conclusivo presso il Cafè Zanzarazan, è stato presentato il corto di animazione creato dai bambini e ragazzi del quartiere Adriano.

Iniziato a febbraio, il progetto Urbanemotion fà parte di Lacittàintorno, programma di Fondazione Cariplo per portare attività culturali, nuove opportunità e per creare reti e relazioni nei quartieri “intorno” di Milano. Le attività organizzate dall’associazione Arkipelag hanno coinvolto la ludoteca Zigosvago, l’associazione Sonomusica, insieme agli allievi della scuola primaria Vittorio Bottego e la scuola media con profilo musicale Trevisani – Scaetta.

Grazie a tutti i partecipanti!

 

 

Con Sketchmob Italia all’Istituto Piero Redaelli

Il 26 maggio dalle ore 10:00 alle 12:00 saremo all’Istituto geriatrico Piero Redaelli per l’evento “Con Sketchmob Italia all’Istituto geriatrico Piero Redaelli”. Disegneremo insieme ai ospiti dell’istituto e ai loro familiari gli spazi all’ingresso dell’edificio in Via d’Alviano 78.

L’attività è organizzata dall’associazione culturale Arkipelag, Alterstudiopartners in collaborazione con ASP Golgi-Redaelli e fà parte del percorso Milano Attraverso e della rassegna di eventi “Insieme senza muri” promossa  dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano – info: www.insiemesenzamuri.it“.

 

Business Models for All_BM4All

Lunedi 19 è iniziato il workshop BM4All – business models for all, organizzato da Elena Perondi (Astronove) e Irina Suteu (Arkipelag) all’interno del programma di lezioni Non Riservate proposto dalla rete Non Riservato e giunto alla terza edizione.

Il corso propone un aproccio intuitivo alla creazione dei modelli di business mirato alle organizzazioni non-profit e le associazioni culturali  che organizzano e promuovono prattiche creative. Durante il workshop i partecipanti lavoreranno con il kit BM4All, basato sull’unione di Lean Canvas e Business Model Canvas sviluppato da Osterwalder (Osterwalder & Pigneur, 2010) che mira ad affiancare progettisti, designer, imprenditori e innovatori sociali nello sviluppo e nell’evoluzione della loro idea.

Il workshop si svolge presso BASE Milano. Il 19, 26 e 28 febbraio dalle ore 19:00 alle 22:00

Per info e iscrizioni “last minute”: formazione@nonriservato.net; 0288468228

 

Flip&Lines_laboratorio di disegno animato

Il primo laboratorio di disegno animato Flip&Lines si terrà il 15 febbraio nel quartiere Adriano presso la ludoteca ZigoSvago dalle ore 16:00 alle 19:00.

Flip & Lines. Laboratorio di disegno animatopropone una sperimentazione inedita fra analogico e digitale, con la tecnica di animazione “passo uno” nel quale ogni fotogramma viene disegnato a mano. Durante il laboratorio i partecipanti avranno la possibilità di sperimentare il programma di animazione collaborativa Lines, sviluppato dal ricercatore canadese Simon Drouin.

Età minima 6 anni.
No. massimo di partecipanti: 15.
Partecipazione gratuita.
Per iscrizioni:

Disegnare la linea d’ombra_Grazie ai partecipanti!

Domenica scorsa abbiamo avuto il piacere di disegnare ascoltando dei racconti tratti dai giornali di bordo Joseph Conrad e James Cook, nell’affascinante lettura di Livia Bonetti con i suoni composti da Leonardo Bonetti. L’iniziativa è stata parte del progetto La Città è un Libro Aperto organizzato da Progetto DoDA al Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo DaVinci

Ringraziamo tutti i partecipanti a questo bellissimo viaggio immaginario!

This slideshow requires JavaScript.

Foto Silvia Sciandra.

Disegnare la linea d’ombra_workshop di disegno al Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci

In occasione di Bookcity e parte dei eventi “La Città è un Libro Aperto” di Progetto DOdA, domenica 19 novembre saremo al Museo della Scienza e Tecnologia per un workshop particolare. Si tratta di disegnare ascoltando dei racconti dal libro “La linea d’ombra” di Joseph Conrad nella lettura di Livia Bonetti.

Iniziativa a cura di Arkipelag in collaborazione con Progetto DOdA con la sponsorizzazione di Staedtler.

Il workshop si terrà nella Biblioteca del Mare Ugo Mursia (Sala Polene) dalle 10:30 alle 13:30.

Partecipazione gratuita. No. massimo di partecipanti: 30.

Clicca qui per iscriversi