Con Sketchmob Italia all’Istituto geriatrico Piero Redaelli_Grazie ai partecipanti!

Sabato scorso insieme ad un gruppo di architetti e disegnatori di Sketchmob Italia, siamo stati ospitati all’Istituto geriatrico Piero Redaelli per una sessione di disegno molto particolare.

Se di solito i disegni fatti dai partecipanti rispecchiano le architetture circondanti, questa volta sui fogli di carta sono stati tracciati i ricordi e le storie di una volta. Cosi abbiamo conosciuto il gatto di Lodovica, abbiamo sentito la poesia di Fernanda e seminato il grano in un paesino di Abruzzo insieme al nonno di Marisa.

Il disegno della memoria porta in mente le parole di Borges:

Che cosa m’impedisce di sognare

che decifrai un tempo la sapienza

e tracciai con attenta mano i simboli?

Tratto da “Il guardiano dei libri” 

Elogio dell’ombra di Jorge Luis Borges

Einaudi Letteratura, 1971

 

Un iniziativa a cura di Arkipelag per Milano Attraverso. Evento inserito nella rassegna “Insieme Senza Muri” promossa  dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano – info: www.insiemesenzamuri.it“.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.